studio legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - Milano


giovedì 13 dicembre 2018

News

Le spese della procedura di sospensione della sentenza di appello

Rigettando la domanda di rimborso spese avanzata per la prima volta nella memoria presentata ai sensi dell'art. 378 cpc, la Corte di Cassazione, sez. III Civile, con sentenza 12 aprile - 29 maggio 2012, n. 8548, presidente Trifone, relatore Vivaldi, ha chiarito che "non puo' essere esaminata l'istanza, correttamente avanzata alla Corte di cassazione di liquidazione delle spese sostenute, davanti al giudice di appello, per lo svolgimento della procedura di sospensione dell'esecuzione della sentenza ai sensi dell'art. 373 c.p.c.., nel caso in cui l'interessato non abbia prodotto, nei termini di cui all'art. 372, secondo comma, c.p.c., una specifica e documentata istanza, comprensiva dei relativi atti, in modo da offrire alla controparte la possibilita' di interloquire sul punto, nel rispetto del principio del contraddittorio (Cass. 11.2.2009 n. 3341; v. anche Cass. 22.7.2011 n. 16121).

News

Studio Legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - p.iva 06573980965
20122 Milano, Via Luciano Manara 5
tel. 02.944.33.000 (RA) fax 02.944.33.001
eMail: avvocatiassociati@fanelligorgoglione.eu

sviluppo web logovia