studio legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - Milano


mercoledì 17 gennaio 2018

News

La notifica della citazione a giudizio alla persona addetta alla casa

Affrontando il problema della validità o meno della citazione a giudizio notificata all’imputata (rimasta contumace) presso il suo domicilio, a mani di persona addetta al suo servizio (colf), la Corte di Cassazione, sez. V Penale, con sentenza 21 settembre – 2 novembre 2011, n. 39369, Presidente Marasca, Relatore Oldi, accogliendo il ricorso dell'imputato avverso la sentenza della C.A. che aveva rigettato l’istanza di restituzione nel termine per impugnare la sentenza di condanna emessa a suo carico dal Tribunale,
ha osservato che "non vale a privare di fondatezza l'istanza di restituzione in termini il fatto che gli atti siano stati regolarmente notificati nel rispetto delle norme codicistiche, richiedendosi invece la prova che l'imputato abbia avuto “effettiva” conoscenza del procedimento e/o del provvedimento emesso a suo carico: prova che, all'evidenza, non può ritenersi acquisita neppure per via indiziaria nel caso in cui la notifica della vocatio in iudicium non abbia raggiunto l'imputato personalmente, ma sia stata effettuata a mani di persona addetta alla casa". Se la conoscenza giuridica prodottasi attraverso la rituale notifica del decreto di citazione a giudizio fosse ipso iure parificabile alla conoscenza effettiva, sarebbe vanificata la disposizione ..di cui ..all'art. 175 c. 2 c.p.p., introdotta dal decreto-legge 21 febbraio 2005 n. 17, convertito con modificazioni nella legge 22 aprile 2005 n. 60, a seguito delle numerose condanne emesse a carico dello Stato italiano dalla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo a motivo dei processi celebrati in absentia, ritenuti in contrasto coi principi canonizzati nell'art. 6 della Convenzione".

News

Studio Legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - p.iva 06573980965
20122 Milano, Via Luciano Manara 5
tel. 02.944.33.000 (RA) fax 02.944.33.001
eMail: avvocatiassociati@fanelligorgoglione.eu

sviluppo web logovia