studio legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - Milano


giovedì 21 giugno 2018

News

Dichiarazione di p.u. e partecipazione al procedimento di espropriazione

Occupandosi dell'applicabilità delle norme di partecipazione (artt. 7 e seguenti L.241 del 1990) anche ai procedimenti di espropriazione per pubblica utilita, il CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV, con sentenza 4 aprile 2011 n. 2107, Pres. Giaccardi, Est. De Felice, ha richiamato il principio per cui la partecipazione del privato al procedimento ablatorio deve essere assicurata gia' con la comunicazione di avvio del procedimento sin dal primo atto dello stesso, e cioe' da quello recante la dichiarazione di pubblica utilita', che presenta ampi momenti di scelte discrezionali, mentre essa non ha ragion d'essere nell'ambito dell'occupazione d'urgenza, che e' meramente attuativa dei provvedimenti presupposti (Consiglio Stato , sez. IV, 30 dicembre 2006 , n. 8261; v. anche Consiglio Stato, sez. VI, 03 settembre 2003 , n. 4897).

News

Studio Legale FANELLI GORGOGLIONE & ASSOCIATI - p.iva 06573980965
20122 Milano, Via Luciano Manara 5
tel. 02.944.33.000 (RA) fax 02.944.33.001
eMail: avvocatiassociati@fanelligorgoglione.eu

sviluppo web logovia